Pubblicazione Codice disciplinare per il personale ATA

Pubblicazione della graduatoria interna provvisoria della scuola secondaria di I grado, distinta per tipologia di posto (classe di concorso), avverso la quale è possibile effettuare ricorso entro 10 giorni dalla pubblicazione. 

In occasione della Giornata mondiale del libro e dei diritti d’autore che si celebra il 23 aprile di ogni anno, gli alunni del nostro Istituto hanno organizzato un flash book mob in Piazza Matteotti a Santa Margherita e in Piazza della Repubblica a Montevago. Complice la bella giornata di primavera, gli alunni si sono ritrovati in piazza per un tripudio di letture, un momento aggregante, un’esperienza simbolica e condivisa. Tutti i presenti, dal Dirigente scolastico alle autorità accorse, i docenti e gli alunni hanno portato il proprio libro preferito e al segnale convenuto lo hanno aperto e hanno cominciato a leggere. Tre minuti di lettura comune, un’esperienza simbolica per comunicare a tutti l’amore per i libri affinché leggere, e leggere ovunque, possa davvero diffondere la consapevolezza del valore sociale e culturale della lettura, sottolineato anche dal Dirigente, prof. Girolamo Piazza, nel suo saluto introduttivo. Al termine delle letture, gli alunni hanno lanciato in cielo palloncini colorati a cui avevano legato biglietti con aforismi e celebri incipit di libri e hanno sfilato con cartelloni realizzati in classe.

Il Progetto lettura del nostro Istituto, di cui il flashbook mob fa parte, continuerà per tutto il mese di maggio, con una serie di appuntamenti di letture ed incontri con gli autori che rientrano nel Maggio dei libri, manifestazione a cui il Nostro Istituto aderisce e che inizia, appunto, il 23 aprile. Lettura come strumento di crescita personale, civile e sociale. Buona lettura a tutti!

Grande successo ha avuto l'iniziativa culturale del Comune di Santa Margherita di Belice dal titolo "Raccontare in biblioteca". Giovedì 26 aprile si è concluso l'ultimo incontro con i bambini delle seconde e terze sezioni della scuola dell'infanzia.
La Biblioteca ha aperto le porte ai bambini, ai loro genitori e alle insegnanti.
I bambini hanno visitato i locali e ascoltato con piacere dalla voce dell'insegnante la lettura di una storia tratta da un libro della biblioteca. Hanno anche sperimentato il prestito del libro da portare a casa e molti sono riusciti ad apporre il proprio nome in stampato maiuscolo come firma di presenza.
L'evento culturale ha il fine di sviluppare  fin dalla prima infanzia il piacere della lettura.

“Bullismo e cyberbullismo: rischi e devianze” è il titolo dell’incontro che si è tenuto ieri, 23  aprile, alle  ore  9.30 presso l’Aula Magna del Nostro Istituto a cui hanno partecipato gli  alunni delle classi  seconde della  scuola  secondaria di Santa Margherita ed in collegamento skype anche gli alunni del plesso Giuffrida di Montevago. Dopo i saluti del Dirigente scolastico, prof. Girolamo Piazza, hanno relazionato il capitano dei carabinieri Marco Bellan ed il maresciallo Mirko Rogato. Sono intervenuti il Sindaco Francesco Valenti e l’assessore D’Aloisio. Numerosi i genitori presenti all’incontro. Un altro tassello importante che la nostra scuola pone quest’anno nella serie di attività ed interventi di azione e sensibilizzazione contro i rischi e i pericoli del bullismo e cyberbullismo, con la preziosa collaborazione delle associazioni e delle realtà politiche e sociali che operano nel territorio.